Mubazar

Termini & Condizioni

La piattaforma Mubazar è di proprietà e gestita da JMI. Registrandoti sulla piattaforma Mubazar, riconosci di aver letto e di accettare questi Termini e Condizioni senza riserve.

Articolo 1. Definizioni

In questi Termini e Condizioni, si applicano le seguenti definizioni:

1.1. “Account”: l'interfaccia principale per Organizzatori e Musicisti per accedere e utilizzare la Piattaforma.

1.2. “Diritti di proprietà intellettuale “: tutti i marchi, loghi, marchi, nomi di dominio Internet, modelli e disegni, brevetti, diritti d'autore (compresi tutti i diritti relativi al software) e diritti morali, diritti relativi a banche dati, topografie di semiconduttori, know-how e altri diritti, come così come tutti gli altri diritti industriali e intellettuali, indipendentemente dal fatto che siano stati registrati o meno e con l'inclusione di domande di registrazione, nonché tutti i diritti equivalenti o i mezzi di protezione che portano a un risultato simile in qualsiasi parte del mondo.

1.3. “JMI”: SECRÉTARIAT DE JEUNESSES MUSICALES INTERNATIONAL, un'organizzazione senza scopo di lucro con sede legale in Square Eugène Plasky 92-94, casella 13, 1030 Bruxelles, Belgio e iscritta nel Registro delle persone giuridiche con il numero 415.351.030.

1.4. “Incontro”: l'accordo tra un musicista e un organizzatore di collaborare per una determinata opportunità.

1.5. “Musicista(i)”: qualsiasi Utente che si registra sulla Piattaforma creando un Account risultante in un Profilo Musicista al fine di richiedere un'Opportunità utilizzando la Piattaforma.

1.6. “Opportunità”: un'offerta pubblica (visibile agli utenti non registrati) per la collaborazione creata da un'organizzatore che cerca un musicista a cui un musicista può rivolgersi.

1.7. “Organizzatore(i)”: qualsiasi Utente che si registra sulla Piattaforma creando un Account risultante in un Profilo Organizzatore al fine di creare un'Opportunità utilizzando la Piattaforma.

1.8. “Fornitore di servizi di pagamento”: per la fornitura di servizi di pagamento all'interno della piattaforma Mubazar, JMI si affida esclusivamente ai servizi di un fornitore esterno di servizi di pagamento, ovvero Adyen BV, con sede legale in Simon Carmiggeltstraat 6-50, 1011 DJ ad Amsterdam, Paesi Bassi , registrata presso la Camera di commercio con il numero 34259528. Adyen BV è controllata dalla banca centrale olandese come istituto di pagamento e fornisce i suoi servizi in Belgio sotto la libera prestazione di servizi, in conformità con . JMI non fornirà alcun servizio di pagamento stesso.

1.9. “Piattaforma”: La piattaforma online di JMI Mubazar come descritta nell'articolo 2 e accessibile tramite http://mubazar.com o tramite l'app ufficiale Mubazar disponibile per il download nell'App Store e nel Google Play Store.

1.10. “Profilo”: la rappresentazione online di un musicista o organizzatore sulla piattaforma.

1.11. “User”: any natural or legal person who accesses the Platform.

Articolo 2. Descrizione della piattaforma Mubazar

2.1. La piattaforma è innanzitutto intesa come uno spazio online in cui organizzatori e musicisti possono incontrarsi per identificare opportunità di collaborazione. In tal modo, gli organizzatori possono arruolare musicisti nelle loro attività e, in alcuni casi, guadagnare denaro attraverso le registrazioni online e i musicisti possono trovare opportunità che faranno avanzare la loro carriera e la vita personale.

2.2. JMI si riserva il diritto di determinare, a sua esclusiva discrezione e senza preavviso, quali informazioni del profilo utente vengono mostrate a chiunque visiti la piattaforma.

Articolo 3. Registrazione

3.1. La piattaforma è a tempo indeterminato, il che significa che chiunque sia interessato può registrarsi e creare un account e un profilo utente, fatte salve le finalità indicate della piattaforma e la conformità a questi Termini e condizioni.

3.2. L'accesso all'account è limitato tramite una procedura di autorizzazione per la quale ciascun utente deve scegliere le credenziali di accesso personali. Una volta registrato, il profilo Musicista o Organizzatore è visibile solo agli altri Utenti registrati.

Articolo 4. Regole di condotta

4.1. L'utente si impegna a rispettare le seguenti regole di comportamento:

  • fornire informazioni affidabili e corrette utilizzando la piattaforma,
  • non interferire con il normale funzionamento della piattaforma,
  • non violare i diritti di proprietà intellettuale di JMI,
  • non ostacolare l'uso della piattaforma da parte di altri utenti,
  • non diffondere spam o altre informazioni o messaggi inappropriati tramite la piattaforma,
  • non distribuire virus o altri software dannosi,
  • non utilizzare strumenti per la ricerca o l'indicizzazione (parti) della piattaforma (ad es. robot di indicizzazione, crawler), a meno che l'utente non sia un motore di ricerca,
  • non eludere o ostacolare la protezione della piattaforma.
  • non passare la password a terzi.

4.2. JMI può rifiutare l'accesso alla Piattaforma all'utente in caso di inosservanza di questi Termini e Condizioni, incluse queste regole di condotta.

Articolo 5. Accesso e utilizzo della piattaforma da parte di organizzatori e musicisti

5.1. L'organizzatore sarà in grado di cercare musicisti tramite la piattaforma. Potrà visitare il profilo del musicista e consultare le sue informazioni di contatto o altre informazioni pubblicamente disponibili.

5.2. Il musicista vedrà l'opportunità pubblicata dall'organizzatore, che sarà chiaramente attribuibile a un determinato organizzatore. Il Musicista può fare domanda per una determinata Opportunità di cui l'Organizzatore verrà avvisato, oppure l'Organizzatore può suggerire una determinata Opportunità a un Musicista tramite il link di contatto sul Profilo del Musicista. Se una tassa è dovuta dal musicista, solo il fornitore di servizi di pagamento gestirà la transazione di questa tassa. In linea di principio, l'organizzatore può accettare o rifiutare l'applicazione del musicista. L'Organizzatore non dovrà dichiarare alcun motivo per il rifiuto di una domanda. L'organizzatore non può rifiutare l'applicazione del musicista se si tratta di un'opportunità con approvazione automatica.

5.3. Se l'applicazione di un musicista viene accettata dall'Organizzatore, al musicista verrà notificato questo incontro tramite la piattaforma. L'organizzatore e il musicista lavoreranno quindi a stretto contatto per completare l'opportunità. L'organizzatore prenderà l'iniziativa nell'organizzazione dell'opportunità e manterrà aggiornato il musicista in merito all'opportunità.

5.4. Dopo il completamento dell'opportunità da parte del musicista, il musicista può valutare l'organizzatore indicando così un livello di soddisfazione. La valutazione verrà aggiunta alla parte pubblica del profilo Organizzatore. JMI non si assume alcuna responsabilità per tali rating né certifica l'accuratezza dei rating.

Articolo 6. Garanzie e responsabilità

6.1. Poiché la piattaforma è essenzialmente composta da software, l'utente riconosce che JMI non può garantire un funzionamento impeccabile. JMI garantirà pertanto la disponibilità e il funzionamento della piattaforma in conformità con le buone prassi del settore. Se ragionevolmente possibile, Mubazar informerà tempestivamente l'Utente di eventuali interruzioni pianificate nel funzionamento della Piattaforma. Tuttavia, Mubazar non può notificare all'utente interruzioni impreviste.

6.2. JMI garantirà che tutto il personale sia adeguatamente formato e abbia le competenze necessarie per adempiere ai propri obblighi al meglio delle proprie capacità. JMI assicurerà inoltre che eventuali interruzioni nell'erogazione del servizio della Piattaforma vengano comunicate non appena ragionevolmente possibile. JMI metterà in atto procedure di risposta tempestive per gestire eventuali interruzioni impreviste.

6.3. JMI ha il diritto di modificare la disponibilità della Piattaforma in qualsiasi momento e per tutto il tempo in cui JMI lo ritenga necessario per scopi di manutenzione o aggiornamento o scopi simili, senza il permesso dell'utente. Nella misura ragionevolmente possibile, tale modifica della disponibilità deve essere comunicata in anticipo tramite la piattaforma.

6.4. Nella misura in cui il funzionamento della Piattaforma si basa sulla fornitura di servizi da parte di terzi che esulano dal controllo reale ed effettivo di JMI, JMI non può essere ritenuta responsabile, derivante da una carenza nei servizi di questa terza parte o da una cessazione del rapporto da parte di questa terza parte. Tali carenze includeranno, ma non saranno limitate a:

6.4.1. Inosservanza da parte di terzi delle leggi e dei regolamenti applicabili;

6.4.2. Perdita di dati causata da un malfunzionamento nei sistemi di terzi;

6.4.3. Indisponibilità di (parti della) Piattaforma causata dall'indisponibilità o dal malfunzionamento dei servizi di terzi su cui si basa la Piattaforma

6.5. JMI non verifica, né è responsabile e non può essere ritenuta responsabile per qualsiasi contenuto caricato dagli Utenti. L'Utente che carica contenuti sulla Piattaforma che si rivela dannoso per gli altri e si traduce in un reclamo proposto contro JMI, difenderà, manterrà innocuo e risarcirà JMI in qualsiasi procedimento legale che ne consegue.

6.6. JMI non è responsabile e non può essere ritenuta responsabile per eventuali errori nel funzionamento della piattaforma, anche se tali errori causano danni, se questi errori sono causati da disinformazione (insufficiente, errata o entrambi), negligenza o non conformità con entrambi la legge e le disposizioni di questi Termini e Condizioni.

6.7. JMI non è responsabile di alcun obbligo in materia di diritto del lavoro, contratto, fiscale o previdenziale applicabile nel rapporto tra Musicista e Organizzatore. Il musicista e l'organizzatore difenderanno, terranno innocui e indennizzeranno JMI per qualsiasi pretesa derivante dalla violazione di tali obblighi. Il musicista e l'organizzatore difenderanno inoltre, manterranno innocui e indennizzeranno la JMI da tutte le azioni legali in termini di capitale, interessi e costi, compresi i costi dell'assistenza legale, per questioni per le quali il musicista o l'organizzatore deve sostenere i costi stessi.

6.8. L'Organizzatore riconosce che JMI non è responsabile e non può essere ritenuta responsabile per la qualità del lavoro consegnato dal Musicista all'Organizzatore.

6.9. JMI non può mai essere ritenuta responsabile, neppure in caso di colpa grave, per danni indiretti, inclusi danni consequenziali, danni finanziari o commerciali, perdita di profitti o guadagni, perdita di opportunità, perdita di risparmi, danni dovuti a discontinuità aziendale, danni alla reputazione e danni da procedimenti legali avviati da terzi contro il musicista o l'organizzatore.

Articolo 7. Durata e termine

7.1. L'accordo tra JMI e l'Utente, come indicato da questi Termini e Condizioni, avrà inizio dal momento in cui l'Utente si registra sulla Piattaforma e viene stipulato per un periodo indeterminato. Può essere risolto da JMI nei confronti dell'utente in qualsiasi momento rispettando un preavviso di sette (7) giorni o dall'utente in qualsiasi momento semplicemente cancellando il suo account.

Article 8. Pagamenti e cancellazione

8.1. Per la fornitura di servizi di pagamento all'interno della piattaforma Mubazar, JMI si affida esclusivamente ai servizi di un fornitore esterno di servizi di pagamento. JMI non fornirà alcun servizio di pagamento stesso. Reclami o domande riguardanti i servizi di pagamento possono essere indirizzati a info@mubazar.com.

8.1. Per la fornitura di servizi di pagamento all'interno della piattaforma Mubazar, JMI si affida esclusivamente ai servizi di un fornitore esterno di servizi di pagamento. JMI non fornirà alcun servizio di pagamento stesso. Reclami o domande riguardanti i servizi di pagamento possono essere indirizzati a info@mubazar.com.

Article 9. Proprietà intellettuale

9.1. JMI rimane in ogni momento detentore di tutti i diritti di proprietà intellettuale relativi al contenuto - compresi tutti i pertinenti - della Piattaforma, ad eccezione di tutti i documenti, informazioni e altri elementi ricevuti dall'Utente. JMI concede all'Utente, laddove l'Utente si avvale della proprietà intellettuale di JMI (come il logo Mubazar) per l'accesso e l'uso della Piattaforma, un diritto d'uso non esclusivo, non trasferibile e non concedibile in licenza per il periodo di tale uso. Tale diritto d'uso sarà coerente con il normale uso della proprietà intellettuale di JMI nell'ambito delle attività dell'Utente come interpretato alla luce di questi Termini e Condizioni. Salvo quanto diversamente stabilito, JMI non trasferirà alcun diritto di proprietà intellettuale all'utente.

9.2. Viste le disposizioni del paragrafo precedente, l'utente non deve copiare, analizzare, decompilare, rendere pubblico, distribuire, trasferire a terzi o modificare qualsiasi contenuto vincolato ai diritti di proprietà intellettuale se non espressamente consentito da JMI.

9.3. Ogni utilizzo da parte dell'Utente di qualsiasi materiale protetto da Diritti di proprietà intellettuale o altri diritti di terzi, avviene sotto la completa e unica responsabilità di tale Utente, che manleva - in conformità con la clausola 5 - JMI contro ogni possibile azione legale di terzi in relazione a alla violazione dei loro diritti. L'Utente riconosce e accetta che JMI non esercita alcun potere di controllo né alcun potere consultivo in relazione a diritti detenuti da terzi.

9.4. Caricando qualsiasi contenuto vincolato ai diritti di proprietà intellettuale detenuti da un utente, tale utente concede a JMI un diritto non esclusivo, trasferibile, mondiale, concedibile in licenza e privo di royalty per l'uso, la copia, l'archiviazione, la trasmissione, la modifica, la creazione di opere derivate e pubblicamente eseguire e visualizzare tali contenuti per un periodo indeterminato nella misura necessaria per fornire il servizio Mubazar all'utente e per promuovere la piattaforma.

Articolo 10. Riservatezza

10.1. In linea di principio, tutto il contenuto caricato da un Utente deve essere trattato come non confidenziale, in particolare qualsiasi informazione che per sua stessa natura non può ragionevolmente essere considerata confidenziale come la parte pubblica del Profilo Utente, nonché eventuali valutazioni. Al contrario, alcune informazioni che per loro stessa natura dovrebbero essere considerate riservate, come le credenziali di accesso che danno accesso alla piattaforma, segreti commerciali ecc., saranno trattate come riservate.

10.2. Se e quando un'autorità governativa o giudiziaria competente richiede informazioni riservate, le Parti si conferiranno prima tra loro prima di qualsiasi divulgazione, che in ogni caso sarà limitata alla divulgazione minima delle informazioni al fine di conformarsi alle autorità governative o giudiziarie ordine.

Articolo 11. Privacy e protezione dati

11.1. Tutte le disposizioni che regolano il diritto alla privacy e alla protezione dei dati degli utenti sono descritte in un documento separato (“Informativa sulla privacy”) e sono parte integrante di questi Termini e Condizioni. È possibile trovare l'informativa sulla privacy qui:

Articolo 12. Misto

12.1. JMI avrà il diritto di fare affidamento a propria discrezione sui subappaltatori per l'adempimento dei propri obblighi nei confronti dell'Utente, come indicato da questi Termini e Condizioni. L'accordo tra JMI e l'utente non può essere interpretato come di natura strettamente personale rispetto a JMI. Tutti i diritti e gli obblighi relativi a JMI nell'ambito dell'accordo tra JMI e l'utente possono essere trasferiti in tutto o in parte a una terza parte senza il consenso dell'utente.

12.2. JMI si riserva il diritto di modificare questi Termini e Condizioni in qualsiasi momento. Qualsiasi modifica di questo tipo è resa pubblica sulla piattaforma. Qualsiasi modifica avrà effetto il mese successivo al mese in cui è stata effettuata la modifica. Se un utente non è d'accordo con la modifica, può recedere dal presente accordo ai sensi dell'articolo 6.

12.3. Questi Termini e Condizioni non comportano in alcun modo una riduzione di qualsiasi diritto di JMI ai sensi della legge.

12.4. Questi Termini e Condizioni sono l'unico accordo tra le parti in merito all'accesso e all'uso della Piattaforma e sostituiscono qualsiasi altra richiesta correlata, verbale o scritta, di presentare un'offerta, offerte, proposta, proposta, garanzia, garanzia, accordo , comunicazione o impegno.

12.5. Se una disposizione di questi Termini e Condizioni è ritenuta illegale o non valida da un organo giudiziario, gli effetti di tale stima saranno limitati solo a tale disposizione e lasceranno indenne tutte le altre disposizioni di questi Termini e Condizioni.

12.6. La legge belga disciplina questi Termini e condizioni. Le parti si impegnano ad applicare le regole di mediazione CEPANI a tutte le controversie derivanti da o in relazione a questi Termini e Condizioni. In caso di fallimento della mediazione, ciascuna parte ha il diritto di sottoporre la controversia ai tribunali di Bruxelles.

/images/mz_logo.png

Mubazar è una piattaforma applicativa online che collega gli organizzatori ai musicisti locali e internazionali. Consente agli organizzatori di creare facilmente opportunità e ai musicisti di candidarsi facilmente per loro.

Link veloci
  • Su di noi
  • Aiuto
  • Termini & Condizioni
  • Polizza privacy
  • Contatto
Alimentato da
/images/jmi-logo.png
Sostenuto da
/images/belspo.png/images/europien_new1.png
Contact support